Site is loading

ENGAGEMENT SESSION: Dubbi e Curiosità

Foto di coppia.

Beh, forse così, con tre parole, rendiamo chiaro un po’ per tutti il significato di questo inglesismo ormai entrato prepotentemente a gamba tesa nella vita di tutti noi fotografi.

Questo articolo sarà un po’ diverso dagli altri.

È il primo della una serie, di una nuova rubrica del mio blog che chiamerò: Curiography

Mi sono resa conto che molti argomenti che per noi fotografi sono scontati, in realtà si rivelano sconosciuti per la maggioranza delle persone ed è proprio per soddisfare questa CURIOsità di chiunque voglia sapere di più del mondo photoGRAPHY che nasce Curiography.

Raccoglierò così dei macro argomenti da trattare e da analizzare a mo’ di interviste, domande e risposte, articoli generici e altro.

In questa maniera ho l’opportunità di condividere ciò che so, e allo stesso tempo posso portarvi davvero dentro il mio lavoro.

L’argomento che ho scelto con cui iniziare “Curiography” è appunto l’engagement session: il mio punto di forza.

Ho collezionato alcune delle domande più frequenti che mi vengono rivolte dalle coppie di fidanzati riguardo questo tipo di shooting così da chiarire i dubbi principali e di rendere più facile immaginarsi il momento in cui ci incontreremo per queste tanto attese fotografie.

 

Che cos’è?

È un servizio fotografico volto alle coppie che desiderano avere foto ricordo professionali della loro storia d’amore.

 

Chi può usufruire di questo servizio?

Come suggerisce il nome “engagement” (in italiano: fidanzamento) questo tipo di servizio è volto principalmente alle coppie di fidanzati, promessi in matrimonio.

Questo non toglie però che in realtà, qualunque coppia potrebbe decidere di regalarsi un bellissimo servizio fotografico indipendentemente dal possedere degli anelli di fidanzamento.

Lo scopo principale del servizio è quello di racchiudere in fotografia attimi preziosi della vita di coppia senza nessun tipo di “pregiudizio” dettato da promesse di matrimonio.

 

Perché dovrei scegliere di prenotare un engagement session?

Perché oltre a dare la possibilità di provare un’esperienza nuova faccia a faccia con una macchina fotografica, permette:

1-di rompere il ghiaccio nel caso il fotografo sia lo stesso del vostro matrimonio.

È bello poterci conoscere prima, fare delle prove su come muoversi davanti un obbiettivo e iniziare un bel rapporto di fiducia e serenità prima di arrivare al grande giorno.

2- è un’occasione irripetibile di un momento importante della propria vita. Affidare ricordi preziosi a un professionista farà si che certi momenti diventino veramente indelebili e di ottima qualità! (emotiva e professionale)

3- cari uomini, è un regalo bellissimo da fare alle proprie fidanzate/compagne! Sfido chiunque a trovare una donna che non resti commossa al pensiero di aver ricevuto in regalo fotografie che poi potranno essere stampate, pubblicate sui social, fatte girare su tutti i gruppi whatsapp di amiche e famiglia ecc… Fidatevi di me!

 

Quanto dura solitamente un engagement session?

La durata è molto variabile; ogni coppia ha le sue necessità! Per i più timidi magari un’ora è anche troppo, per chi ha l’animo da influencer magari 2 ore non sono abbastanza.

La durata la scegliamo insieme secondo le preferenze di ognuno, partendo da un minimo di 45 minuti a un massimo di 3 ore.

 

Come devo vestirmi?

Nelle vostre foto voglio che vi sentiate voi stessi. Ognuno è libero di esprimere il proprio gusto e la propria personalità.

Non sono richiesti vestiti eleganti o abiti di lusso, a meno che non sia un espresso desiderio della coppia.

Confido nel buon gusto di ognuno! L’unico consiglio che mi sento di darvi è di mettere da parte, almeno per questa occasione le tute da ginnastica.

Anche perché, pensateci un attimo: saranno le foto che vedranno i vostri figli e i vostri nipoti… come vorreste apparire tra una trentina d’anni? A voi la risposta.

 

Dove verranno fatte le fotografie?

Anche in questo caso la coppia viene messa al primo posto nella scelta della location.

Avete qualche posto speciale? Una città che vi ricorda momenti preziosi? Una casa accogliente che è il vostro nido d’amore? Nessun problema! Posso fotografare ovunque preferite, a patto che ci sia tanta tanta luce a inondarci di calore!

In caso di assenza di idee nessun problema! Ho dei posti jolly da potervi presentare, veramente splendidi, a cui darete l’opportunità di poter diventare un posto speciale tutto vostro.

 

Sei disponibile per fotografare anche il momento stesso della proposta?

Sarebbe un vero onore per me essere inclusa in un momento così importante e prezioso.

La risposta è: assolutamente si.

Prepareremo insieme la sorpresa perfetta per non far insospettire nessuno e per rendere la vostra proposta di matrimonio davvero memorabile.

 

 

Credo di aver soddisfatto la curiosità di molti, anche se in realtà da parlare ce ne sarebbe sempre moltissimo. Solo a me succede di non smettere mai di parlare quando si tratta di qualcosa che amo?

Se avete altre domande, scrivetemele nei commenti o potete contattarmi in qualsiasi momento tramite i miei social.

Il prossimo articolo di “Curiography” affronterà un altro tema molto discusso: il vostro WEDDING DAY.

Intanto vi lascio il link per sbirciare tra le engagement session già realizzate….